Cerca

Pmi: rinnovato accordo tra Confindustria Venezia e Bpvi a sostegno aziende

Economia

Vicenza, 27 giu. (Adnkronos) - Confindustria Venezia e Banca Popolare di Vicenza hanno rinnovato anche per il 2011 l' accordo di collaborazione per sostenere le aziende veneziane che intendono investire in innovazione e fruire delle misure anticrisi predisposte dalla Regione Veneto.

L'Istituto berico mette a disposizione delle aziende associate a Confindustria Venezia uno speciale plafond di 10 milioni di euro, a tasso particolarmente favorevole, che rende piu' conveniente, per le piccole e medie imprese veneziane, accedere ai finanziamenti agevolati istituiti dalla Regione Veneto

In particolare le risorse finanziare messe a disposizione dalla Banca Popolare di Vicenza potranno riguardare la realizzazione di investimenti innovativi delle Pmi nell'ambito del Programma Operativo Regionale 2007/2013, investimenti produttivi materiali ed immateriali a valere sul Fondo di Rotazione per le Pmi LR 5/2001, investimenti per sostenere il fabbisogno temporaneo di liquidita' con possibilita' di anticipare i crediti maturati verso le pubbliche amministrazioni a valere sul Fondo ''Misura Anticrisi''.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog