Cerca

Rifiuti: Legambiente, subito decreto per liberare Napoli (2)

Cronaca

(Adnkronos)- L'associazione ambientalista ribadisce poi, ancora una volta, che alla base della soluzione al problema rifiuti c'e' anche la costruzione di impianti di digestione anaerobica per trattare l'organico da raccolta differenziata, che dovrebbero essere finanziati e realizzati al piu' presto, al massimo entro un anno.

''E' certo che di fronte a un rischio cosi' elevato per la salute dei cittadini le Regioni del centro Nord, non possono rifiutarsi di collaborare. A chi fa ostruzionismo, invece, -conclude Cogliati Dezza- ricordiamo che non ha mosso un dito per contrastare il flusso illegale di rifiuti urbani, speciali e anche pericolosi che dalle imprese del Nord sono finiti per anni nelle discariche della camorra''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog