Cerca

Borsa: europee miste al giro di boa, Ftse Mib +0,62%

Finanza

Milano, 27 giu. - (Adnkronos) - Viaggiano miste le borse europee al giro di boa, dopo un andamento altalenante nella mattina, tra i timori legati ai conti della Grecia e l'attesa di dati macro americani. Positiva Madrid dove l'Ibex 35 segna un rialzo dello 0,69% a 9.880 punti, mentre a Londra il Ftse 100 registra un progresso dello 0,15% a 5.706 punti. A Parigi il Cac 40 guadagna lo 0,06% a 3.787 punti. Sotto la parita' Zurigo (-0,04%). In territorio negativo, invece Francoforte che segna un ribasso dello 0,09% a 7.115 punti; Amsterdam dove l'Aex cede lo 0,27% a 327,86 punti; Lisbona con il Psi 20 a -0,64%.

Per quanto riguarda invece Piazza Affari, in rosso in avvio, per poi passare velocemente in territorio positivo, cedere e recuperare di nuovo, a meta' giornata registra un andamento al rialzo con il Ftse Mib a 19.270 punti (+0,62%) e l'All Share a 19.989 punti (+0,54%). Oggi sono stati diffusi i dati di maggio relativi alle retribuzioni contrattuali orarie di maggio che danno conto di una variazione nulla rispetto al mese precedente e dell'1,8% rispetto allo stesso mese del 2010.

Tra i titoli piu' in evidenza quelli relativi alla galassia Ligresti, a partire da Fondiaria Sai, che a giornata cede il 3,88% a 2,232 euro, mentre la controllata Milano Assicurazioni lascia sul terreno il 2,57% a 0,299 euro. Per entrambe oggi hanno preso il via gli aumenti di capitale. Misti i bancari con Bpm maglia rosa del Ftse Mib dopo l'assemblea dei soci di sabato che ha deliberato un aumento di capitale fino a un massimo di 1,2mld di euro e bocciato la proposta di aumentare da 3 a 5 le deleghe. Il titolo segna al giro di boa +3,5% a 1,555 euro. All'estremo opposto un'altra banca, Mps, che regista invece un calo del 4,13% a 0,511 euro. Vendute anche Mediolanum (-0,67%); Ubi Banca (-0,21%). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog