Cerca

Usura: la Provincia di Firenze in prima linea per contrastarla (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''L'accordo e' anche frutto della volonta' di questa amministrazione di dare prosecuzione ad un percorso avviato con la Fondazione Prevenzione Usura da diversi mesi, avviato in particolare nello scorso novembre quando abbiamo organizzato la giornata di studio su Il credito negato. Oggi, con l'accordo e il fondo dedicato che stiamo creando, la Provincia di Firenze intende dare concreta attuazione agli intenti politici legati al contrasto dell'usura'', ha concluso Coniglio.

Entrando nello specifico dell'accordo siglato con Fondazione Prevenzione Usura, il contributo sara' pari all'1% dell'importo del finanziamento erogato sotto forma di prestito rateale per un importo massimo di 250 euro. In caso di mutuo ipotecario, la somma sara' dello 0,25% dell'importo del finanziamento erogato per un massimo di 500 euro. Il contributo verra' riconosciuto solo a coloro che avranno provveduto al pagamento delle prime dodici rate mensili di ammortamento.

Gli sportelli anti-usura di Firenze e provincia sono dieci e sono dislocati nelle sedi della Misericordia di Borgo San Lorenzo, Empoli, Figline Valdarno, Firenze Duomo, Firenze Galluzzo, Firenze Rifredi, Lastra a Signa, Pontassieve, Tavarnelle Val di Pesa, San Casciano (in Toscana gli sportelli sono circa 40). Nel corso del 2010 a Firenze e provincia sono stati effettuati 490 colloqui (1683 a a livello regionale). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog