Cerca

Fisco: Gdf, nel Nord-Ovest in 5 mesi scoperti 12 mld di redditi evasi

Economia

Milano, 27 giu. - (Adnkronos) - Redditi evasi per 12 miliardi di euro (52,7% del dato nazionale), un'Iva evasa di 3,6 miliardi (65,4% del dato nazionale), 1.055 i soggetti denunciati per gravi reati fiscali e 41 quelli arrestati. Sono questi alcuni dei risultati conseguiti dai reparti della Guardia di Finanza del Nord - Ovest nei primi 5 mesi del 2011 e illustrati durante la celebrazione a Milano del 237esimo anniversario delle Fiamme Gialle.

Scoperti 570 evasori, di cui 447 evasori totali, mentre a tutela delle ragioni erariali sono stati sequestrati beni per circa 360 milioni di euro (30% del dato nazionale). Sul fronte del contrasto alla criminalita' organizzata e agli illeciti economico- finanziari, sono stati eseguite 293 indagini patrimoniali, tratte in arresto 75 persone, tutte per associazione di tipo mafioso e altri reati, tra i quali l'estorsione, l'usura ed il riciclaggio dei relativi proventi e sequestrati beni per 80 milioni di euro.

Nella lotta alla contraffazione invece sono stati sequestrati oltre 8 milioni di articoli contraffatti. Sempre piu' spesso i prodotti oggetto di sequestro rivelano, oltre alla contraffazione dei marchi e dei segni delle imprese italiane ed europee, anche l'impiego di materiali o componenti chimici tossici o comunque pericolosi per la salute dei consumatori. Il generale Daniele Caprino, a capo del comando che raggruppa Lombardia, Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta, ha parlato di "risultati operativi di assoluto rilievo" e di cifre "che danno la dimensione della nostra attivita'". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog