Cerca

Rifiuti: Caner (Lega), il Veneto dice no alla munnezza di Napoli (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Per quanto ci riguarda - precisa - qui non arrivera' nemmeno un sacchetto di quei rifiuti. Chi puo' imporre alle nostre amministrazioni virtuose, che pagano bollette puntuali per la differenziata, che hanno il record nazionale nella separazione dei rifiuti (la sola provincia di Treviso e' al 75%), che si assumono la responsabilita' delle proprie politiche ambientali pagando di persona e non piangendo periodicamente l'ennesimo stato d'emergenza, chi puo' imporre a loro e ai veneti l'arrivo di decine di camion di munnezza da Napoli dove i cittadini gettano i sacchetti dalle finestre e danno fuoco ai cumuli di rifiuti? Il Governo non puo' ordinarci di accettare questa situazione, ma puo' costringere il Comune di Napoli e la Campania di arrangiarsi con risorse ed impianti propri, come e' nella logica del federalismo e nel principio della responsabilita'''.

''Per cui i napoletani, se vogliono davvero uscire dall'emergenza, si sporchino le mani ripulendo le strade ed elaborando un Piano per la Differenziata efficace e definitivo. Il Veneto oggi - conclude Caner - non accettera' l'assistenzialismo in un'emergenza creata da una congenita pessima amministrazione del Comune partenopeo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog