Cerca

Rifiuti: Caner (Lega), il Veneto dice no alla munnezza di Napoli

Cronaca

Venezia, 27 giu. - (Adnkronos) - ''Per i rifiuti napoletani, che ci sia un'imposizione dal Governo o che si tratti direttamente con le Regioni, il Veneto si dichiara indisponibile''. Il presidente della Lega Nord in Consiglio regionale veneto, Federico Caner ribadisce la posizione del suo Gruppo di fronte all'emergenza campana, chiudendo le porte a qualsiasi ingresso di immondizia indifferenziata dalla citta' partenopea.

''Il ministro Tremonti - ribadisce l'esponente leghista - continua ad operare tagli alle nostre amministrazioni che da parte loro registrano una raccolta differenziata al 75% - prosegue Caner - E' assurdo, quindi, che il Governo stanzi ancora fondi per l'ennesima e periodica 'emergenza' di chi da decenni dimostra di non voler risolvere il problema dello smaltimento dell'immondizia. Per questo la Lega dice no ad uno stanziamento assistenzialistico di risorse pubbliche, che alimenterebbe nuovamente il malgoverno e la mafia: Napoli si arrangi con risorse proprie o le chieda alla Regione Campania''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400