Cerca

Tav: Buquicchio (Idv), grandi opere non si impongono con la forza

Economia

Torino, 27 giu. - (Adnkronos) - "Le grandi opere non si impongono con la forza, le cariche, i lacrimogeni e la militarizzazione del territorio. I progetti vanno condivisi con le popolazioni interessate, cercando la strada del dialogo e della valutazione obiettiva di costi e benefici". Cosi' in una nota Andrea Buquicchio, capogruppo Idv al Consiglio regionale del Piemonte, in merito ai disordini verificatisi oggi a Chiomonte.

"Il blitz di questa mattina ha gia' prodotto un primo risultato: la sconfitta della politica regionale e nazionale auspicando l'immediata cessazione delle violenze", aggiunge Buquicchio esprimendo "solidarieta' alle forze dell'ordine che hanno riportato ferite e contusioni nello svolgimento del proprio lavoro''.

"Continuo a nutrire i soliti dubbi sulla realizzazione dell'opera - conclude - ma penso che ogni battaglia, giusta o sbagliata che sia, debba sempre mantenersi nell'ambito della legalita' da una parte e che non debba prevalere il manganello al dialogo dall'altra".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog