Cerca

Grosseto: anziana nasconde in casa vecchia pistola, denunciata

Cronaca

Grosseto, 27 giu. - (Adnkronos) - Nascondeva in casa una vecchia pistola e per questo una donna di 77 anni e' stata denunciata. Il fatto e' avvenuto a Grosseto: la Polizia e' intervenuta nella zona di via Emilia in quanto una signora aveva richiesto al centralino del 113 un intervento a seguito di un'aggressione da parte di una sua vicina di casa. Sul posto la donna riferiva che, dopo un diverbio per futili motivi, la vicina era passata a vie di fatto schiaffeggiandola e colpendola con un bastone.

Gli operanti iniziavano a dialogare con l'autrice dell'aggressione che evidenziava un apparente stato di malessere mentale. Durante gli accertamenti gli agenti apprendevano dai vicini che la donna precedentemente aveva mostrato una pistola detenuta all'interno dell'abitazione. Sospettando che la donna detenesse, senza alcuna autorizzazione, una pistola all'interno del proprio appartamento, gli agenti hanno effettuato una perquisizione che ha consentito di rinvenire e sequestrare una pistola perfettamente funzionante di fabbricazione belga e risalente al periodo tra i due conflitti mondiali, in calibro 6.35, detenuta illegalmente.

Visto lo stato 'mentale' della donna e' stato richiesto l'intervento del personale del 118 che ha provveduto a trasportarla al pronto soccorso dell'ospedale di Grosseto per effettuare accertamenti medici sullo stato fisico e mentale dell'anziana. La stessa ' stata poi ricoverata in psichiatria. La donna e' stata denunciata per detenzione illegale di arma da fuoco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog