Cerca

Mostre: per la prima volta in Italia un'esposizione dei disegni di Mordillo

Cultura

Roma, 27 giu. - (Adnkronos) - Dal 7 luglio all'8 gennaio al Museo Luzzati nel Porto Antico di Genova sara' allestita per la prima volta in Italia una grande mostra dedicata alle opere del celebre cartoonist argentino Guillermo Mordillo. All'inaugurazione, giovedi' 7 luglio alle 18, sara' presente anche l'artista e ci sara' una parata di bambini e attori nei panni dei personaggi di Mordillo e di Altan, a cura del Teatro dell'Archivolto.

Guillermo Mordillo e' nato a Buenos Aires nel 1932. Nato in una famiglia di emigrati dalla Spagna, ha sempre disegnato fin dall'infanzia. Ha vissuto in Argentina dove disegnava per il giornalino delle elementari; poi a Lima dove ha lavorato per la pubblicita'; quindi a New York come animatore di Braccio di Ferro, e infine a Parigi. In Francia ha ma­turato il suo stile personalissimo fatto di disegni senza pa­role, inizialmente una scelta necessaria perche' non conosceva il francese. Scelta pero' che poi si e' rivelata determinante per la diffusione dei suoi disegni in molti paesi del mondo. I temi affrontati da Mordillo sono il rapporto tra l'uomo e la donna, il mondo degli animali, l'anonimato delle citta', le situazioni dello sport, specialmente calcio e golf.

La mostra ha il patrocinio di Regione Liguria, Provincia di Genova, Comune di Genova ed e' realizzata in collaborazione con Mordillo Collection , Art Petrus, Rubistein, Teatro dell' Archivolto, Mondomare Festival, Andersen. Lo sponsor istituzionale della mostra e' 'Latte Tigullio', media partner e' 'Radio Babboleo', mentre l'hotel 'Locanda Palazzo Cicala' e il ristorante 'U Giancu' sono sponsor.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog