Cerca

Arezzo: lascia di notte i figli piccoli a giocare nel parco, denunciata

Cronaca

Arezzo, 27 giu. - (Adnkronos) - Ha lasciato i figli piccoli al parco a notte fonda e per questo e' finita nei guai con l'accusa di abbandono di minore. Il fatto e' avvenuto venerdi' sera ad Arezzo, nella zona San Donato, nelle vicinanze dell'ospedale. I due fratellini di 3 e 8 anni sono stati notati da una pattuglia della polizia municipale di Arezzo mentre gironzolavano di notte a bordo strada dalla parti del parco in una zona molto trafficata e non particolarmente illuminata.

Agli agenti i bimbi, apparsi in buone condizioni di salute, hanno spiegato che si trovavano a giocare nel parco. Dopo aver preso i nomi dei bambini, sono stati fatti salire in macchina e riaccompagnati a casa.

Nell'abitazione, poco distante dal parco, hanno trovato la mamma, una donna residente ad Arezzo originaria di Napoli che ha spiegato di averli lasciati a giocare. Gli agenti l'hanno denunciata all'autorita' giudiziaria con l'accusa di abbandono di minore. I figli le sono poi stati riaffidati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog