Cerca

Lega: attesa in via Bellerio per riunione segreteria politica

Politica

Milano, 27 giu. - (Adnkronos) - C'e' grande attesa in via Bellerio per la riunione della segreteria politica che dovrebbe aprirsi non appena arrivera' il ministro dell'Interno, Roberto Maroni. Nella sede del Carroccio, presenti al momento il ministro delle Riforme Umberto Bossi e quello della Semplificazione Roberto Calderoli. La segreteria politica sara' chiamata a risolvere i probolemi interni al movimento, nati dopo Pontida e dopo le sollecitazioni piovute dalla base del popolo leghista a prendere una posizione piu' netta nei riguardi del Pdl, ed in particolare del suo leader Silvio Berlusconi.

Anche ieri, da Sesto Calende, in occasione dell'ormai tradizionale rito del tiro alla fune tra i leghisti lombardi e quelli piemontesi, il senatur ha avvertito Berlusconi di stare attento perche' ''la corda si puo' anche spezzare'', come e' di fatto avvenuto, non metaforicamente in questo caso ma nel concreto, tra le due sponde del Ticino.

Ecco quindi che la segreteria politica sara' chiamata oggi non solo a risolvere i problemi che stanno alla base delle polemiche di questi ultimi giorni all'interno del Carroccio ma anche a rivedere i rapporti con il Pdl in vista del prossimo Consiglio dei ministri di giovedi' prossimo, dove si discutera' della manovra finanziaria che il governo si appresta ad attuare e che vede, tra alcuni punti, contrari proprio alcuni esponenti della Lega.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog