Cerca

Rifiuti: ex assessore Napoli, non e' cambiato nulla, manca luogo dove sversare

Cronaca

Napoli, 27 giu. - (Adnkronos) - "Non e' cambiato nulla, manca ancora un luogo dove portare i rifiuti". Cosi' l'ex assessore all'Igiene del Comune di Napoli nella giunta Iervolino, Paolo Giacomelli, commenta all'ADNKRONOS la nuova emergenza rifiuti abbattutasi sul capoluogo partenopeo nelle ultime settimane.

Il problema, secondo Giacomelli, era e resta la carenza di impianti che servono la citta' di Napoli. Gli Stir a disposizione, spiega Giacomelli, "erano nati per essere Cdr, non riescono a coprire la produzione giornaliera della citta'. Finche' la produzione di rifiuti restera' superiore alla capacita' di trattamento e smaltimento, non si vedono soluzioni, questa e' l'unica cosa sicura". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog