Cerca

Poverta': Sant'Egidio, a Roma 4% famiglie sotto soglia

Cronaca

Roma, 27 giu. - (Adnkronos) - ''La poverta' assoluta nel Lazio e' molto alta e se nelle regioni del centro e' pari al 2,7% nel Lazio e' del 6,6%, che solo a Roma (4%) corrisponde a oltre 100.000 individui su una popolazione di 2 milioni e 700mila abitanti''. E' quanto emerge dal 'Primo rapporto sulla poverta' a Roma e nel Lazio' nato dalla collaborazione tra la Comunita' di Sant'Egidio e la Camera di Commercio di Roma, che e' parte di un progetto con il ministero del Welfare e del Lavoro.

Il Lazio e' una delle regioni in cui si registra una marcata disuguaglianza del reddito complessivo all'interno della popolazione. In questi ultimi anni, stando al rapporto, sono aumentate le famiglie che hanno dichiarato di non poter sostenere spese impreviste, specie in campo sanitario.

Nel 2009, infatti, il 38,3% delle famiglie laziali non poteva sostenere spese superiori ai 750 euro (la media italiana era 33,3%), rispetto al 2008 quando erano il 32% e rientravano nella media nazionale. E per affrontare la crisi le famiglie laziali rinunciando alle spese superflue.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog