Cerca

Immigrati: Sant'Egidio, 81% stranieri laziali vivono a Roma

Cronaca

Roma, 27 giu. - (Adnkronos) - Nella provincia di Roma e' presente l'81,5 % (405.567 persone) dell'immigrazione regionale di cui 320 mila solo nella citta' di Roma. Gli immigrati in Lazio sono ufficialmente 497.940, ma possibilmente sono tra le 500.000 e le 600.000 persone. E' quanto si legge nel 'Primo rapporto sulla poverta' a Roma e nel Lazio' nato dalla collaborazione tra la Comunita' di Sant'Egidio, la Camera di Commercio di Roma e che e' parte di un progetto con il ministero del Welfare e del Lavoro.

Le comunita' piu' ampie sono quella rumena 65 mila persone; quella filippina ,27 mila; polacca, 12.679; e del Bangladesh, 12.154. Il 53,5 % degli immigrati sono donne e il 16,5% minori. E' forte la presenza di bambini figli di stranieri a Roma tanto che nel 2009 sono stati l'11% di tutte le nascite. (SEGUE)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog