Cerca

Acquedotto Pugliese: approvato bilancio 2010, utile netto di 37 mln (2)

Economia

(Adnkronos) - Il Margine Operativo Lordo (Mol) consolidato e' cresciuto fino a 132 milioni di euro rispetto ai circa 87 milioni del 2009, con un incremento di oltre 44 milioni (+51%). Al netto della gestione finanziaria, della gestione straordinaria e delle imposte di periodo, l'utile netto consolidato e' stato pari a 36,9 milioni, in netta crescita rispetto ai 12,6 milioni registrati nel precedente esercizio.

''Il bilancio 2010 che rispecchia le efficienze conseguite - commenta Ivo Monteforte, amministratore dell'Acquedotto Pugliese - e' alla base della promozione che ci ha assegnato Standard & Poor's e che ci eleva al rango di investment grade. Si tratta di un risultato di peso, merito dell'eccellente lavoro dei dipendenti e dirigenti dell'Aqp in questi ultimi anni. E' importante che prosegua l'impegno di tutti in questa direzione per non diluire gli importanti risultati ottenuti ad oggi''.

Per Massimiliano Bianco, direttore generale di Aqp ''i risultati economico finanziari del 2010 sono ancor piu' positivi se analizzati nell'ambito del trend positivo dell'ultimo biennio; cio' ci consente di essere fiduciosi per il futuro in cui, grazie alla continua efficienza dei costi e l'accresciuta marginalita', potremo proseguire il piano di risanamento e l'implementazione del piano industriale 2011-2014 che abbiamo recentemente varato''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog