Cerca

Firenze: ubriaco porta via figlia ad ex compagna, denunciato

Cronaca

Firenze, 27 giu. - (Adnkronos) - Ha sottrato la figlia, non riconosciuta, alla sua ex compagna e completamente ubriaco e' fuggito via. E' accaduto ieri mattina, in via Pisana a Firenze quando una donna e' stata vista rincorrere un uomo con in braccio una bambina. Da qui la chiamata al 113 di un passante. La donna, in lacrime, ha indicato agli agenti circa 50 metri piu' avanti, un uomo che stava fuggendo con in braccio la sua piccola.

Immediatamente fermato, l'uomo che quasi non riusciva a stare in piedi per abuso di alcool, ha spiegato che quella era sua figlia ma non aveva voluto riconoscerla. Durante la notte, a dire della donna, l'uomo si era presentato a casa sua per vedere la bambina e lei, lo aveva accontentato. Dopo poco pero' l'uomo era uscito di casa portando via la bimba e percio' gli era corsa subito dietro. Gli agenti hanno accompagnato l'uomo in Questura e lo hanno denunciato per sottrazione di persone incapaci, per soggiorno illegale nel territorio Nazionale, e sanzionato per manifesta ubriachezza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog