Cerca

Caso Ruby: Ghedini, da pm Milano dichiarazioni senza fondamento

Politica

Roma, 27 giu. - (Adnkronos) - "Le dichiarazioni dei pubblici ministeri nel processo in corso a Milano nei confronti di Mora, Fede e Minetti in relazione alle serate ad Arcore, sono totalmente destituite di fondamento ed in palese contrasto con la realta' ampiamente e puntualmente narrata da decine di persone che hanno affermato come mai siano avvenuti quei fatti indicati dalla procura. Si tratta quindi di una ricostruzione erronea che non resistera' al vaglio di un giudice super partes, che non potra' che riconoscere l'insussistenza dei fatti contestati". Lo dichiara l'avvocato e deputato del Pdl, Niccolo' Ghedini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog