Cerca

Carceri: Vibo Valentia, tentativo suicidio sventato da polizia penitenziaria (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Per De Fazio si tratta di "una provocazione finalizzata ad alimentare la confusione, oppure il Capo del Dipartimento dell'Amministrazione penitenziaria ha perso ogni contatto con la realta', sempre che l'abbia mai avuto. Oggi le carceri sono magazzini di stoccaggio dove si stipa circa il doppio dei detenuti previsti e non si garantiscono risorse, talvolta, neanche per fornire acqua calda".

"Non sappiamo fino a quando la Polizia penitenziaria, largamente insufficiente negli organici, stremata nel fisico e nell'animo e spesso non pagata, riuscira' a far fronte all'inefficienza e all'irresponsabilita' dei vertici dipartimentali e dei responsabili politici", denuncia il sindacalista.

"Se non ci saranno interventi pragmatici ed efficaci, il sistema sara' alla paralisi e le conseguenze ricadranno anche sull'ordine pubblico: in quel momento il presidente Berlusconi, il ministro Alfano e il Capo del Dipartimento Ionta non potranno ancora far finta di nulla e mi auguro verranno chiamati alle loro responsabilita'. Noi continuiamo a denunciare e stiamo anche pensando a nuove forme di protesta", conclude De Fazio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog