Cerca

Tav: manifestazione a Roma, una cinquantina in corteo (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Alla manifestazione di stamane in Val Susa, non c'erano solo cittadini, ma anche i sindaci e i ragazzi dei piccoli Comuni piemontesi che sono stati attaccati dalle forze di polizia". Lo urla un manifestante 'No Tav', con tanto di megafono in mano, sotto la sede del Partito Democratico durante la manifestazione di oggi pomeriggi a Roma.

"L'opposizione dovrebbe fare una cosa di sinistra, sfiduciare Maroni", il mandante degli scontri in val Susa secondo la folla e chiedere le dimissioni di Fassino perche' secondo i manifestanti "senza il suo permesso l'attacco della polizia non ci sarebbe stato".

"Noi chiediamo una presa di posizione chiara da parte del Pd e di tutta l'opposizione, devono dire se stanno dalla parte degli abitanti della Val di Susa o dalla parte di Maroni".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog