Cerca

Biennale Venezia: inagurata mostra lombarda del Padiglione Italia

Cultura

Milano, 27 giu. - (Adnkronos) - Palazzo Lombardia ospita fino al 27 settembre 'Lo Stato dell'Arte - Regione Lombardia', mostra promossa dal Padiglione Italia alla 54^ Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia, che raccoglie una selezione di 48 opere (pittura, scultura e fotografia) di artisti legati alla Lombardia. L'esposizione e' stata inaugurata oggi dal presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni (affiancato dall'assessore alla Cultura Massimo Buscemi) e dal curatore del Padiglione Italia della Biennale di Venezia, Vittorio Sgarbi.

La Biennale di Venezia, in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell'Unita' d'Italia ha proposto a tutte le Regioni di partecipare alla manifestazione attraverso l'individuazione dispazi nei quali esporre le opere di artisti legati al territorio regionale. Oltre a Palazzo Lombardia con le sue 48 opere, una mostra con 62 opere (scultura, video, installazioni) sara' allestita anche a Palazzo Te a Mantova nei prossimi giorni. Gli artisti i cui lavori sono in mostra a Palazzo Lombardia e saranno esposti a Palazzo Te sono stati selezionati da una commissione presieduta dallo stesso Vittorio Sgarbi.

"Regione Lombardia - ha spiegato Formigoni - ha aderito con grande entusiasmo a questa iniziativa perche' riteniamo che l'arte debba avere un posto sempre piu' significativo all'interno delle responsabilita' della politica. La politica non deve certo interferire nei fenomeni artistici, nella dialettica dell'arte e nella liberta creativa dell'artista ma deve essere interessata a quell'aspirazione suprema alla bellezza che e' parte dell'identita' umana. Proprio perche' la politica si occupa della vita dell'uomo deve favorire e facilitare questa aspirazione alla bellezza e alla creativita'". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog