Cerca

Friuli: due africani annegati in corsi d'acqua

Cronaca

Udine, 28 giu. - (Adnkronos) - Ieri pomeriggio due africani, uno nigeriano e l'altro del Burkina Faso, sono annegati in corsi d'acqua in Friuli. Il nigeriano Isaac Njocun, aveva 32 anni ed era ospite in un albergo di Nimis (Udine) con altri connazionali dopo essere sbarcato a Lampedusa. Ieri pomeriggio, intorno alle 18, aveva deciso di fare un bagno nel torrente Cornappo con un amico, ma dopo poche bracciate e' sparito tra i flutti. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Gemona del Friuli e poi gli specialisti del nucleo sommozzatori di Trieste, che sono infine riusciti a recuperare il corpo.

L'altra vittima aveva 19 anni ed e' annegata nel Natisone, a Cividale del Friuli. Il ragazzo del Burkina Faso risiedeva con i familiari Faedis. Con alcuni amici ieri aveva deciso di fare un bagno, ma in un tratto pericoloso del fiume. Il ragazzo e' subito scomparso nell'acqua. Anche a Cividale sono intervenuti i pompieri per recuperare il corpo del giovane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog