Cerca

Myanmar, espulsa l'attrice che interpreta film Besson sulla vita di San Suu Kyi

Esteri

Londra, 28 giu. (Adnkronos) - Michelle Yeoh, l'ex miss Malesia che interpreta il prossimo film di Luc Besson 'The Lady' sulla vita di Aung San Suu Kyi, è stata espulsa dal Myanmar non appena arrivata a Yangon.

Citando funzionari governativi secondo i quali l'attrice di Hollywood e' sulla lista nera, lo riferisce il quotidiano britannico 'Guardian', precisando che l'espulsione dello scorso 22 giugno è stata confermata anche da Nyan Win, portavoce della Premio Nobel per la Pace e leader della Lega per la democrazia birmana.

La Yeoh, diventata famosa come spia cinese nel film di James Bond 'Il domani non muore mai' con Pierce Brosnam nel 1997, era già stata in Myanmar lo scorso dicembre e aveva trascorso qualche giorno con Aung San Suu Kyi per prepararsi alle riprese di 'The Lady' in Thailandia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog