Cerca

Incidenti: furgone pirata uccide artigiano e scappa in provincia di Reggio Emilia

Cronaca

Reggio Emilia, 28 giu. - (Adnkronos) - Un artigiano di 36 anni, Vincenzo De Luca, e' stato travolto e ucciso ieri pomeriggio a Scandiano, in provincia di Reggio Emilia, da un furgone che dopo la tragedia e' fuggito senza prestare soccorso. In base a quanto si e' appreso la vittima, originaria di Napoli e residente da anni a Sorbolo, in provincia di Parma, stava sostituendo una cancellata a bordo strada in via Martiri della Liberta' quando verso le 17 e' stato investito da un fugone di colore bianco che proveniva da Arceto e ha proseguito la propria corsa come nulla fosse verso Scandiano.

Soccorso dal 118 e' deceduto tre ore piu' tardi all'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio. Il fratello Antonio, che si e' prestato al triste del riconoscimento, ha lanciato un appello a chiunque abbia visto e sia in grado di fornire indicazioni importanti per la individuazione del pirata. Dei rilievi e degli accertamenti si stanno occupando gli agenti della polizia municipale del corpo unico Tresinaro-Secchia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog