Cerca

Biennale Venezia: domani Sgarbi e Daverio inaugurano sezione Emilia Romagna

Cultura

Bologna, 28 giu. - (Adnkronos) - Saranno Vittorio Sgarbi e Philippe Daverio ad inaugurare domani, alle ore 19 presso Palazzo Fava (Palazzo delle Esposizioni) a Bologna, la sezione regionale per l'Emilia Romagna del Padiglione Italia presente alla 54esima Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia.

La mostra, curata da Philippe Daverio ed inserita nel ciclo di mostre "1000 + 1000 + 1000" realizzate dalla Fondazione Carisbo nell'ambito del progetto Genus Bononiae, esporra' le opere di 17 artisti locali: Armodio, Vasco Bendini, Maurizio Bonora, Dino Boschi, Renzo Crociara, Roberta Crocioni, Pirro Cuniberti, Clemente Fava, Vittorio Gui, Nicola Nannini, Mauro Mazzali, Lidia Puglioli, Germano Sartelli, Ivo Sassi, Franco Savignano, Alberto Zamboni e Wolfango.

Le opere scelte per rappresentare la sezione Emilia Romagna del Padiglione Italia saranno esposte insieme a quelle degli artisti che nel 2006 parteciparono alla mostra "BonOmnia", per dare cosi' vita ad un esposizione capace di illustrare lo stato dell'arte contemporanea locale attraverso le opere dei suoi migliori interpreti. Oltre alla mostra "BonOmnia 2006" rivisitata in occasione della Biennale di Venezia, completano il progetto le mostre "I 1000 di 13x17, quelli che vollero salvare la Biennale di Venezia nel 2005" e "I 1000 di Garibaldi, quelli che vollero inventare l'Italia". Quest'ultima sara' inaugurata il 7 luglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog