Cerca

Roma: all'Adnkronos lettera con bossolo e minacce a Violante

Cronaca

Roma, 28 giu. - (Adnkronos) - Una busta, contenente una lettera anonima e un bossolo, e' stata recapitata questa mattina a Roma, a Palazzo dell'Informazione, sede all'agenzia di stampa Adnkronos. Nel biglietto, scritto in stampatello con pennarello blu, frasi di "condanna" all'indirizzo di Luciano Violante.

"Luciano Violante era un bersaglio da magistrato - si legge nel biglietto - ora abbiamo deciso di colpirlo perche' ideatore di trame con il governo di destra e Tremonti. Lo condanniamo senza appello!!!".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog