Cerca

Libia: Romano La Russa, in atto bombardamenti sciagurati

Politica

Milano, 28 giu. (Adnkronos) - "Con questo sciagurato bombardamento nei confronti della Libia continuera' da noi il fenomeno dell'immigrazione". Cosi' l'assessore alla sicurezza e protezione civile della Regione Lombardia, Romano La Russa, risponde a un'interrogazione del Pd sulla presenza dei profughi in Lombardia."La scelta della Francia e di Sarkozy che si illudeva di sconfiggere in pochi giorni Gheddafi -osserva- e' stata una scelta sciagurata".

"Questa guerra non ci appartiene -prosegue La Russa- perche' non era certo nostro interesse andare a spezzare equilibri che duravano da anni senza una prospettiva futura di vera democrazia. E' stata una scioccheza di Sarkozy, della Gran Bretagna e della Nato ma e' chiaro che come alleati dobbiamo adeguarci. Forse -aggiunge- e' giunto il momento di trattare con Gheddafi, le forze internazionali devono prendere una decisione seria".

Quanto all'arrivo dei profughi "non e' piu' un'emergenza -sottolinea- ma sta diventando una normalita' perche' ormai da sei mesi ne arrivano in Italia migliaia e migliaia. Di questi -conclude- solo un 30% sara' considerato tale, il restante 70% diventeranno clandestini e questo sara' poi un problema del ministro dell'Interno che se ne dovra' occupare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog