Cerca

Omicidio Rea: legale Parolisi, Salvatore vuole verita'

Cronaca

Perugia, 28 giu. (Adnkronos) - La richiesta di incidente probatorio depositata stamane alla cancelleria del gip di Ascoli Piceno da parte dei difensori di Salvatore Parolisi, e "la risposta di Salvatore e della sua difesa alla montagna di cattiverie e calunnie che lo hanno raggiunto in modo ingiustificato ultimamente". Lo ha detto l'avvocato Nicodemo Gentile raggiunto telefonicamente da Adnkronos. Il legale, che difende il caporalmaggiore insieme al collega Walter Biscotti, ha detto poi che " Salvatore non vuole assolutamente sottrarsi all'accertamento della verita', anzi, vuole contribuire ad accertare la verita' sulla tragica fine della moglie Melania. E per questo ha chiesto una perizia tecnica superpartes". L'avvocato Gentile ha aggiunto poi che Parolisi " ha interesse a far emergere la verita'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog