Cerca

Mare: Comune Ladispoli su strie biancastre, si tratta di alghe unicellulari

Cronaca

Roma, 28 giu. - (Adnkronos) - "Le lunghe strie bianche comparse in queste ultime settimane nello specchio d'acqua antistante il litorale di Ladispoli sono composte di alghe unicellulari". E' quanto fa sapere il Comune di Ladispoli, in provincia di Roma, riferendo l'ipotesi che e' stata "avanzata dopo i prelievi eseguiti dalla Flavia Acque con il controllo della polizia locale e soprattutto dopo le notizie che strie analoghe sono comparse in tante altre zone di mare italiane".

"Uno studio condotto per conto del Parco Nazionale delle Cinque Terre - ha detto sindaco di Ladispoli Crescenzo Paliotta - riporta che, in particolare in primavera e in estate, e' possibile osservare strisce biancastre nastriformi larghe qualche metro ed estese per diversi chilometri".

"Si tratta di una sorta di schiuma formata da alghe unicellulari o fitoplancton che rilasciano in acqua molto materiale organico, in particolare lipidi che poi con il vento e con le onde diventano schiuma - spiega - Naturalmente tutto questo vale solo per le lunghe strie bianco-giallastre: rimane la necessita' di fare controlli costanti su tutte le altre situazioni". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog