Cerca

Roma: Mangiano in pizzeria e invece di pagare tentano rapina, arrestati

Cronaca

Roma, 28 giu. - (Adnkronos) - I Carabinieri della Compagnia di Roma Centro, in collaborazione con i Carabinieri del Nucleo Radiomobile, hanno arrestato, ieri sera, tre cittadini egiziani, di 18, 20 e 24 anni, con l'accusa di rapina aggravata.

I tre, gia' conosciuti alle forze dell'ordine, dopo aver mangiato in una pizzeria in zona Piazza Vittorio, si sono rifiutati di pagare il conto ed estraendo un coltello hanno intimato al titolare di consegnare l'incasso.

I rapinatori sono stati bloccati dai militari di pattuglia nella zona mentre tentavano di fuggire e sono stati ristretti presso la Casa Circondariale di Regina Coeli dove si trovano a disposizione dell'Autorita' Giudiziaria. La vittima, soccorsa e medicata, ne avra' per dieci giorni a causa delle lesioni riportate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog