Cerca

Chiesa: per l'ex segretario di Giovanni XXIII laurea honoris causa dalla Russia (2)

Cronaca

(Adnkronos) - E' stata poi la volta della ''lectio magistralis'' di monsignor Capovilla, che ha preferito definirla ''lectura discipularis'': lasciando spazio a ricordi del pontificato come l'udienza di Giovanni XXIII alla figlia e al genero di Krusciov, ma legandosi anche al prossimo appuntamento ad Assisi per la Giornata Mondiale di preghiera voluta da Benedetto XVI venticinque anni dopo l'incontro interreligioso di Giovanni Paolo II.

Nell'intervento di presentazione, Marco Roncalli ha dato lettura di alcuni messaggi di plauso giunti a mons. Capovilla. Fra questi quello dal Quirinale e quell'ex presidente sovietico Mikhail Gorbaciov. Nel primo pervenuto attraverso il segretario generale della presidenza della Repubblica, Donato Marra, fra l'altro, si legge ''Dell'eredita' religiosa, umana e sociale della stagione giovannea Vostra Eccellenza e' stata sempre fedele e rigorosa custode, alimentando la memoria e la forza di un insegnamento che mantiene ancora oggi una straordinaria attualita'. Con questa consapevolezza e nell'unirsi idealmente a quanti hanno voluto condividere con lei questo significativo appuntamento, il capo dello Stato formula a Vostra Eccellenza l'augurio piu' fervido per un sereno avvenire''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog