Cerca

Chiesa: per l'ex segretario di Giovanni XXIII laurea honoris causa dalla Russia

Cronaca

Bergamo, 28 giu. - (Adnkronos) - Si e' svolta ieri sera a Bergamo, nell'aula magna dell'Universita', la cerimonia nella quale l'arcivescovo Loris Francesco Capovilla ha ricevuto la laurea honoris causa dell'Istituto Europeo dell'Accademia Russa delle Scienze ''in riconoscimento del suo apporto personale allo studio della eredita' spirituale del Sommo Pontefice Giovanni XXIII, protagonista della storia del Novecento, promotore del dialogo delle religioni con il mondo contemporaneo, grande operatore di pace''.

Sono intervenuti il rettore dell'Universita' di Bergamo, Stefano Paleari, che ha dichiarato la sua soddisfazione per aver potuto ospitare l'evento, il vicedirettore dell'Istituto Europeo dell'Accademia Russa delle Scienze, Valentin Fyodorov, che ha definito il novantacinquenne ex segretario di Giovanni XXIII ''una sorta di enciclopedia vivente'', il vescovo di Bergamo, Francesco Beschi, il presidente della Fondazione Papa Giovanni XXIII di Bergamo, Marco Roncalli.

L'elogio del neodottore e' stata pronunciato dal direttore del Centro Studi Socioreligiosi dell'Accademia Russa delle Scienze, Anatoly Krasikov, oggi accademico ma negli anni sessanta giovanissimo corrispondente dal Vaticano per la Tass. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog