Cerca

Cosenza: multa da un mln euro a centro recupero animali selvatici di Rende

Cronaca

Cosenza, 28 giu. - (Adnkronos) - Oltre un milione di euro di sanzione amministrativa e' stata comminata dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato al centro recupero animali selvatici (Cras) di Rende. Gli uomini del coordinamento territoriale per l'ambiente di Rotonda, in particolare del comando stazione di San Sosti, hanno accertato che il Centro ha violato le norme sulla denuncia di detenzione, o di possesso, o di decesso, della normativa Cites, la convenzione internazionale di Washington che tutela gli animali.

L'indagine ha accertato che all'interno della struttura sono transitati circa mille esemplari, dei quali 335 tutti deceduti (in gran parte rapaci notturni e diurni) rientranti nella normativa Cites da cui e' scaturita la sanzione milionaria. Di tutta l'attivita' svolta e' stata informata la Procura della Repubblica di Cosenza per ulteriori accertamenti e riscontri di indagine su eventuali responsabilita' penali in materia Cites e di Polizia sanitaria e veterinaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog