Cerca

Bari: a Turi sequestrato immobile adibito a laboratorio capi abbigliamento

Cronaca

Bari, 28 giu. - (Adnkronos) - I militari della tenenza guardia di finanza di Putignano, in collaborazione dei funzionari dello Spesal di Bari, hanno sottoposto a sequestro nel comune di Turi (Bari), un immobile di 120 metri quadrati, adibito a deposito e laboratorio per la produzione e confezione di abbigliamento, a causa di gravi violazioni delle norme igienico sanitarie e della sicurezza sui luoghi di lavoro.

Il valore complessivo dell'immobile sequestrato ammonta a circa 200mila euro. Secondo quanto emerso dalle indagini dei finanzieri, nel laboratorio c'erano gravissime carenze di sicurezza. Grossi quantitativi di merce, riferiscono i finanzieri, venivano ammassati sui pavimenti, impedendo il passaggio del personale.

Inoltre, i finanzieri hanno riscontrato insufficienza di areazione ed illuminazione, bagni in pessime condizioni igienico sanitarie, adibiti, tra l'altro, anche a deposito di materiali vari. Il titolare della ditta, di origine cinese, e' stato denunciato all'autorita' giudiziaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog