Cerca

Milano: sindaco Orsoni, Scola straordinario protagonista rilancio di Venezia

Cronaca

Venezia, 28 giu. - (Adnkronos) - ''La scelta del Santo Padre di nominare Angelo Scola Arcivescovo di Milano non puo' che essere accettata come un grande riconoscimento al prezioso lavoro che il nostro patriarca ha svolto qui a Venezia. Ma se interpreto il sentimento dei veneziani credo che oggi vivano questo giorno con dispiacere, forse perche' in un certo qual senso ci ritroviamo tutti orfani del nostro pastore''. Lo ha sottolineato il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni dopo l'annuncio del Patriarca Angolo Scola della sua nomina ad arcivescovo di Milano.

''Scola e' stato uno straordinario protagonista di quel rilancio della citta' che tutti stiamo vivendo, di quella ''primavera'' veneziana che ci riempie di gioia. Il suo merito, forse questo piu' di tanti altri, e' di aver capito la Citta', le sue potenzialita', la grande occasione che si stava avvicinando. Una visione grande la sua, e con una grande umanita', e' riuscito ad interpretare davvero l'essenza di Venezia e le sue sfumature - ha sottolineato - Egli, uomo di cultura, ha capito che dalla cultura si poteva ripartire, dal dialogo con gli altri, ha saputo collocare la citta' nella sua prospettiva internazionale. Ci lascera' indubbiamente un grande vuoto''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog