Cerca

Umbria: giunta regione approva semplificazione per accesso a credito imprese

Economia

Perugia, 28 giu. - (Adnkronos) - Cambiano alcune modalita' di impiego dei fondi di Garanzia gestiti da Gepafin per conto della Regione. Una delibera della Giunta regionale, proposta dall'Assessore allo sviluppo economico Gianluca Rossi, infatti ha aggiornato alcune modalita' di accesso delle imprese agli strumenti di ingegneria finanziaria amministrati da Gepafin con la finalita' di agevolare le imprese nell'accesso al credito e nei processi di rafforzamento della struttura finanziaria.

Le decisioni della Giunta regionale riguardano l'estensione delle possibilita' di capitalizzazione delle imprese in coerenza con la programmazione regionale nonche' semplificazioni amministrative per facilitare l'accesso al credito delle imprese del settore del commercio. Sono stati inoltre adeguati gli indirizzi per agevolare le imprese per quanto riguarda la durata, le garanzie e le modalita' di restituzione dei prestiti diretti in coerenza con l'avviso comune stipulato tra il Ministero dell'economia, l'ABI e le Associazioni di categoria per supportare le imprese che si trovano in un momentaneo stato di difficolta'.

''Abbiamo assunto queste decisioni in accordo con la finanziaria regionale, ha dichiarato l'assessore Rossi, perche' intendiamo andare incontro alle esigenze delle imprese mettendo in campo tutti gli strumenti di cui dispone la regione per consentire alle imprese di superare l'attuale momento di difficolta' in totale coerenza con uno dei principali assi di intervento delle politiche industriali e di sviluppo della Regione''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog