Cerca

Toscana: Videominuto 2011 dedicato alla discriminazione razziale nello sport

Cronaca

Firenze, 28 giu. - (Adnkronos) - E' partito il bando per Videominuto 2011, il concorso internazionale di video da 1 minuto giunto alla XIX edizione, che si svolgera' dal 7 al 10 settembre al Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato. L'iniziativa si arricchisce quest'anno di un nuovo concorso a tema, che affianca il tradizionale ''1000 euro per 1 minuto'', a tema libero non sottoposto a censura, di inderogabile durata di 1 minuto (titoli compresi).

Il tema scelto per l'edizione 2011 di Basta 1 minuto! e' quello della lotta alla discriminazione razziale nel mondo dello sport, dove alcuni episodi recenti e non solo confinati al mondo del calcio, ci fanno capire quanto il fenomeno sia spesso latente, ma pronto ad esplodere in ogni momento. Videominuto e' organizzato dall'emittente radiofonica Controradio e dal Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato, in collaborazione con Regione Toscana, Provincia e Comune di Prato. Il bando per la presentazione dei video scade il 15 luglio. Tutti i dettagli e le info sono reperibili sul sito www.videominuto.it. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog