Cerca

Rifiuti: Ue, nessun progresso in Campania, Italia rischia multa

Cronaca

0

Bruxelles, 28 giu. - (Adnkronos) - La Commissione europea denuncia la mancanza di "miglioramenti reali" nella situazione dei rifiuti in Campania e minaccia "sanzioni finanziarie" contro l'Italia, a meno che la situazione non cambi nei tempi richiesti. E' quanto si legge in una nota del commissario all'Ambiente Janez Potocnik. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media