Cerca

Toscana: Consiglio regionale, proseguono incontri su aeroporto Firenze

Economia

Firenze, 28 giu. - (Adnkronos) - L'ampliamento, o la ''riqualificazione'' cosi' come si legge nella proposta di integrazione al Pit (Piano di indirizzo territoriale) che oltre all'aeroporto di Peretola (Fi) comprende anche la definizione del Parco agricolo della Piana, ''non s'ha da fare''. Il coro unanime per un no fermo ad ogni ipotesi di allungamento di pista, arriva dai comitati ascoltati oggi, martedi' 28 giungo, in seduta congiunta delle Commissioni Territorio, presieduta da Vincenzo Ceccarelli (Pd), e Mobilita' presieduta da Fabrizio Mattei (Pd). All'incontro ha partecipato anche l'assessore all'Urbanistica Anna Marson.

Audizione che prosegue il lungo lavoro di incontri iniziato ad aprile e che ''punta - hanno detto Ceccarelli e Mattei - a raccogliere tutti i punti di vista e produrre tutti gli approfondimenti necessari alle commissioni per poter esprimere un parere importante per tutta la Toscana''.

E di risposte i rappresentanti dei comitati intervenuti (Coordinamento comitati della Piana, Nodo a Nord Ovest, SMS Peretola e Insieme per Quaracchi) ne chiedono. A cominciare dal ''perche', dopo 25 anni (a tanto risale la prima proposta di ampliamento dello scalo fiorentino) si insiste per uno sviluppo aeroportuale che non ha senso?''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog