Cerca

Terremoto: Phuket, evacuate le spiagge e chiuso aeroporto

Esteri

0

Bangkok, 11 apr. (Adnkronos/Dpa) - Con le sirene dell'allarme tsunami e' stata evacuata oggi Patong Beach, una delle famose spiagge dell'isola di Phuket, in Thailandia. Ai turisti e' stato chiesto di lasciare la spiaggia e di trasferirsi in una zona piu' elevata, nel timore che il terremoto di magnitudo 8,7 che ha colpito oggi a largo delle coste di Sumatra. Mentre anche l'aeroporto della nota localita' turistica e' stato temporaneamente chiuso, si legge sul sito del quotidiano Nation. Lo tusnami provocato dal terremoto a Sumatra del 2004 causo' la morte di 4mila persone in Thailandia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media