Cerca

Alimentazione: dal 27 in Versilia expo internazionale del mondo Vegan (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - Certo, prosegue Canzian parlando del suo lavoro che lo porta in giro per il mondo (a breve sara' in Giappone per tre date con i Pooh), ''non e' facile andare in giro da vegano. Ma per assurdo il Sud del mondo e' piu' pronto del Nord del mondo: a Tel Aviv ho mangiato in maniera pazzesca, poi, magari, vai a Parigi e diventi matto per mangiare vegano''. E in Italia? ''Sto educando i ristoratori in giro per il Paese e se si comportano bene poi torno'', spiega con un sorriso. Gli effetti sulla salute, poi, sono positivi. ''Ho appena compiuto 60 anni e dalle analisi non risulta un valore fuori posto'', dice Canzian che il 24 aprile sara' nelle librerie con 'Ho visto sessanta volte fiorire il calicanto', edito da Mondadori.

A Seravezza si incontreranno associazioni animaliste e umanitarie internazionali, aziende impegnate del mondo dell'ecologia e del benessere, oltre a tutti gli operatori e le persone sensibili ai temi del vivere secondo un'etica cruelty free. Attraverso gli oltre 300 eventi in programma si punta a toccare quest'anno le 30mila presenze.

Il VeganFest 2012, a ingresso gratuito, e' una occasione internazionale di incontro per tutti gli stakeholder del mondo ecologico e vegan, uno spazio espositivo per le aziende del mondo etico (associazioni, ecotecnologie, editoria, cibo e gusto, biocosmesi e igiene, abbigliamento e arredo, benessere), un luogo dove poter scegliere tra un vasto programma di incontri con ospiti internazionali: workshop, laboratori di cucina, mostre, eventi culturali, conferenze. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media