Cerca

Lega: Castelli, Mauro? non c'e' nulla che non si possa risolvere

Politica

0

Roma, 11 apr. (Adnkronos) - Il senatore Roberto Castelli, uscendo dalla buvette di palazzo Madama, non si sottrae a una domanda sul caso Rosi Mauro e a chi gli chiede se la vicenda si possa risolvere, replica: "Non c'e' nulla che non si possa risolvere". Ma condivide la linea del Carroccio che esige le dimissioni del vice presidente del Senato? "Mi ci lasci meditare", conclude l'ex ministro della Giustizia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media