Cerca

Lega: Maroni, non vogliamo nascondere nulla a inquirenti

Cronaca

0

Milano, 11 apr. (Adnkronos) - "Non vogliamo nascondere nulla agli inquirenti. Siamo qui per dimostrare la nostra leale collaborazione nell'accertamento della verita'". E' quanto ha dichiarato Roberto Maroni ai giornalisti subito dopo aver incontrato per pochi minuti il procuratore capo di Milano, Edmondo Bruti Liberati. Con Maroni sono presenti in procura Stefano Stefani, il nuovo tesoriere della Lega, e il sindaco di Varese Attilio Fontana

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media