Cerca

Roma: guida senza patente scooter rubato e non si ferma all'alt, arrestato

Cronaca

0

Roma, 11 apr. - (Adnkronos) - E' stato notato dagli agenti della Polizia questa notte intorno alle ore 5.20 mentre sfrecciava lungo via Portuense, a Roma, a bordo di un motociclo, superando a forte velocita' un semaforo con il rosso. Gli agenti del Reparto Volanti hanno notato anche che il motociclo era privo di targa. Hanno intimato l'alt al conducente, il quale invece ha proseguito la sua marcia.

I poliziotti hanno percio' informato la Sala Operativa della Questura, che ha inviato sul posto anche una pattuglia del Commissariato San Paolo. Giunti in via dei Buonvisi, nei pressi di una curva, il conducente ha perso il controllo del veicolo ed ha speronato una Volante, finendo a terra. L'uomo si e' rialzato levandosi il casco e lanciandolo in direzione degli agenti, cercando di scappare a piedi, ma e' stato bloccato. Identificato per N.G., 22 anni romeno, in Italia senza fissa dimora e privo di patente di guida, ha provato a divincolarsi ed ha aggredito gli agenti nel tentativo di scappare.

Alcuni agenti sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari. Dagli accertamenti esperiti nell'immediatezza sul numero seriale del telaio, e' emerso che il veicolo era stato denunciato rubato lo scorso 9 aprile. Il blocco d'accensione e' risultato forzato con uno ''spadino'' e all'interno del bauletto posteriore, gli agenti hanno trovato alcuni arnesi da scasso e fili elettrici, utilizzati per la messa in moto del veicolo. Accompagnato negli uffici della Polizia, N.G. e' stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, e denunciato per ricettazione di motociclo, possesso di arnesi atti allo scasso e guida senza patente.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media