Cerca

Moda: ispirazione 'minmal baroque' per la nuova collezione a.testoni

Moda

0

Milano, 11 apr. - (Adnkronos) - Ispirazione 'minimal baroque' per la nuova collezione del brand bolognese di calzature a.testoni. Per l'autunno-inverno 2012-2013, la maison introduce un tocco di follia seicentesca e ammicca all'estrosita' e alla ricercatezza del dettaglio, strizzando l'occhio a un'epoca alla quale il brand guarda per creare giochi di fantasia. Scarpe e pelletteria del prossimo autunno-inverno sono quindi caratterizzate da un design dalle linee pulite ed essenziali, arricchite pero' da un irriverente gioco di decorazioni, finiture e materiali dall'atmosfera barocca.

Diventano protagoniste le suole, che acquistano volume e importanza: il fondo cuoio con intramezzo di micro tono su tono e' di 2 cm di spessore. Ma la calzatura si fa notare anche per i colori e i contrasti cromatici, con nuance di stagione che ricordano le tinte piene e corpose. E ancora, stringhe colorate, piping a contrasto, tomaie spezzate da leggeri bicolori.

Ne e' un esempio la francesina con punta a coda di rondine e gioco di bucature oramai icona a.testoni, che in questa nuova collezione viene proposta nella versione in vitello rovesciato testa di moro, arricchita pero' con spiral e dettagli della tomaia color pino e con lo spesso fondo cuoio di 2cm. Fondo alto anche per il derby in vitello anticato sfumato color pino e il tronchetto in vitello nero spazzolato con doppia fibbia in dark metal, tra i modelli piu' rappresentativi del mood. Anche per la donna il 'minimal baroque' si traduce in forme pulite arricchite da materiali preziosi e dettagli inusuali: come lo stivale montagna e il decollete' stringato in pitone e pelliccia di cashmere, ricco di sfumature della nuance aubergine, con hand-bag in coordinato. Finiture aubergine anche per il tronchetto montagna tacco alto in coccodrillo nero, da abbinare alla hand bag in coccodrillo nero e tessuto stampa cocco: tessuto novita' di stagione che a.testoni declina anche sullo stivale tacco basso.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media