Cerca

Arezzo: ubriaco disturba vicini e aggredisce i carabinieri, arrestato

Cronaca

0

Arezzo, 11 apr. - (Adnkronos) - Ubriaco, disturba i vicini e aggredisce i carabinieri intervenuti sul posto. E' successo a Stia (Arezzo), dove i militari hanno arrestato un 39enne romeno, residente nel Casentino, per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Nelle prime ore della notte e' arrivata alla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Bibbiena una richiesta di intervento perche' da una abitazione di Stia si sentiva musica ad alto volume.

Le pattuglie sono entrate nell'abitazione dove il 39enne, in evidente stato di ebbrezza, in un primo momento ha abbassato il volume della musica, ma improvvisamente ha aggredito un sottufficiale dell'Arma. Il romeno e' stato arrestato e condannato stamane a 10 mesi di reclusione, con la sospensione condizionale della pena.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media