Cerca

Reggio Calabria: villaggio turistico abusivo, sequestrata area di 30mila mq

Cronaca

0

Reggio Calabria, 11 apr. - (Adnkronos) - La Guardia costiera ha sequestrato un'area di 30mila metri quadrati a Condofuri, dove sorge un villaggio turistico abusivo. Gli uomini della Capitaneria di porto di Reggio Calabria hanno accertato che il gestore non aveva le dovute autorizzazioni. All'interno dell'area erano stati realizzati manufatti in cemento, di cui alcuni di recentissima costruzione, roulotte con platee di cemento asservite, aree attrezzate a verde, servizi igienici collettivi, massi a protezione della struttura rinforzato con cemento ed esercizi commerciali.

Per l'occupazione abusiva, il Comune di Condofuri, ente competente alla gestione amministrativa del demanio marittimo, aveva gia' notificato notificato agli indagati una ordinanza di sgombero e messa in pristino stato dei luoghi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media