Cerca

Rifiuti: Rinaldi (Idv), apprezziamo linea ministro Ambiente per Roma

Cronaca

0

Roma, 11 apr. - (Adnkronos) - "Apprezziamo che il ministro dell'Ambiente Corrado Clini insista nella sua linea per la quale le discariche sono da superare. Si tratta di una rivoluzione culturale per la gestione dei rifiuti''. Lo ha detto Niccolo' Rinaldi, eurodeputato e capodelegazione di Italia dei Valori al Parlamento Europeo.

''Da anni insistiamo dall'Europa affinche' Roma abbandoni la logica del passato e segua gli altri modelli europei in cui la discarica e' residuale. Dopo le affermazioni a sostegno delle pratiche di riciclo, ora bisogna passare ai fatti, insistendo su differenziata e microimpianti, e per questo occorrono dei fondi. Il governo - aggiunge Rinaldi - potrebbe quindi mobilitare alcune risorse non utilizzate".

"Nel Lazio non c'e' solo la realta' di Malagrotta: la Valle del Sacco, a confine tra Frosinone e Roma, e' notoriamente compromessa, ormai da anni, da un inquinamento devastante: rifiuti tossici interrati illegalmente, industrie belliche, la mega discarica di Colle Fagiolara, due inceneritori, piu' quelli industriali, l'apertura a breve di una turbogas. Tutti questi elementi hanno portato alla classificazione dell'area come 'zona di emergenza nazionale ambientale' al pari di Seveso. Sono tante - ha concluso Rinaldi - le realta' investite da questo problema, con il rischio di distruggere il nostro patrimonio ambientale".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media