Cerca

Sanita': Mugnai (Pdl), in Toscana non autosufficienti tra criticita' e lacune (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - ''Se sconfortano le percentuali complessive, i dati nel dettaglio non alleggeriscono di certo lo spirito, come dimostrano quelle dell'assistenza domiciliare. Su 292.951 servizi attivati - illustra Mugnai - 13.783 arrivano al paziente dopo un anno di attesa, 12.655 dopo 11 mesi, 13.499 dopo 10 mesi e via e via, in un trend inaccettabile considerando che si tratta di persone non autosufficienti e dunque con disabilita' grave. Anche per l'inserimento in Rsa c'e' da tribolare, e non poco''.

''Nel 2011 sono stati inseriti in Rsa 2.297 pazienti, a fronte di 820 persone che al 31 dicembre risultavano ancora in lista d'attesa. Ebbene anche in questo caso, se il 52 per cento viene inserito entro i 90 giorni di legge, tutto il resto dei pazienti subisce attese maggiori. In 10 casi, addirittura, si e' registrata un'attesa superiore ai 12 mesi tra la presa in carico del paziente e l'erogazione del servizio, ma sono 370 le persone cui e' toccato di aspettare per piu' di sei mesi''. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media