Cerca

Toscana: Ceccobao, gara regionale tpl con clausola sociale

Cronaca

0

Firenze, 11 apr. - (Adnkronos) - Garantire la clausola sociale nel bando di gara regionale per il trasporto pubblico locale. Ridisegnare la rete dei servizi secondo l'effettiva mobilita' dei territori. Aumentare ricavi e produttivita' a costi standard. Questi alcuni dei punti evidenziati questa mattina dall'assessore regionale Luca Ceccobao in Commissione Trasporti del Consiglio regionale, presieduta da Fabrizio Mattei (Pd), in merito all'aggiornamento della riforma del trasporto pubblico locale.

Ceccobao ha ricordato che l'avvio della gara europea per l'assegnazione per i prossimi 9 anni del servizio di tpl in Toscana e' ormai imminente: ''Entro fine aprile saranno pronte le linee guida per il bando di gara ed entro meta' maggio sara' conclusa la Conferenza dei Servizi con gli Enti locali per arrivare ad un accordo che rappresentera' il capitolato della gara''. Mattei si e' detto soddisfatto del report dell'assessore e ha evidenziato la necessita' di ''dare il via alle infrastrutture per il rilancio economico del territorio''.

Preoccupazioni sono state avanzate da Paolo Bambagioni (Pd): ''Si tratta di una piccola grande rivoluzione nel settore del trasporto pubblico che si rendeva necessaria ma uno dei punti deboli e' l'incidenza del numero dei lavoratori rispetto al servizio''. ''Mi domando se non ci sia il rischio che nessuno partecipi al bando se non si vede la produttivita'. Non sara' forse il caso di esplicitare il sistema di garanzia e assistenza ai lavoratori?'' (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media